Lamiera spessa

Lamiere spesse

Con lamiera spessa si indicano prodotti piatti con uno spessore > 150 mm. Trovano applicazione nella produzione di contenitori sotto pressione per centrali elettriche, cisterne e siviere per la produzione di acciaio.

Con il sistema di controllo DEFECTOPLATE la lamiera spessa viene controllata in modo preciso, tramite la tecnologia ad ultrasuoni, per la presenza di eventuali discontinuità laminari. L'elettronica di controllo rileva le discontinuità e elabora i dati grezzi. Il software di analisi tratta ulteriormente i dati,  li rappresenta graficamente come C-Scan e li analizza in base ad uno standard selezionabile.

DEFECTOMAT: La serie di prodotti DEFECTOMAT controlla l'eventuale presenza di difetti puntiformi e trasversali nel materiale dei semilavorati. Per il controllo di materiale piatto sono disponibili sonde speciali.

Per la misurazione della permeabilità e della densità del flusso magnetico con FOERSTER sono disponibili anche i dispositivi di misurazione MAGNETOMAT e MAGNETOSCOP.