Metalli amagnetici

I metalli amagnetici, come per esempio l'acciaio legato o il rame, presentano una bassa permeabilità. Con i sistemi di misurazione FOERSTER è possibile rilevare in modo preciso anche le proprietà a bassa permeabilità dei componenti ed eseguire quindi un controllo qualità sicuro. Questo consente per esempio di localizzare inclusioni ferritiche negli acciai legati o esaminare i materiali per verificare la presenza di campi magnetici residui. I sistemi di misurazione FOERSTER permettono inoltre un monitoraggio a lungo termine dell'ambiente magnetico, per es. prima dell'installazione di apparecchi e impianti sensibili al magnetismo.

 

MAGNETOMETRO A 3 ASSI: Il MAGNETOMETRO A 3 ASSI basato sulle sonde FOERSTER ha la funzione di determinare in modo tridimensionale la densità di flusso magnetico.

MAGNETOSCOP: Con l'ausilio del sistema MAGNETOSCOP vengono misurate la densità di flusso magnetico e la permeabilità relativa. Per questo sistema a magnetometro portatile sono disponibili diversi tipi di sonde.

MAGNETOMAT: Il sistema di misurazione fisso MAGNETOMAT permette di rilevare con precisione la densità di flusso magnetico e la permeabilità relativa.

KOERZIMAT MS: Il sistema di misurazione KOERZIMAT MS ha la funzione di misurare in modo automatico e preciso la polarizzazione di saturazione specifica per peso e per volume.

SIGMATEST: L'apparecchio di misura portatile SIGMATEST consente di determinare la conducibilità elettrica dei metalli non ferromagnetici secondo il principio delle correnti indotte.