Contatti

Innovative testing meets customer-specific solution
Ultrasonic testing system for heavy and thick plate

Controllo innovativo che incontra soluzioni personalizzate

Le acciaierie e i laminatoi sono messi di fronte a requisiti di qualità sempre più elevati che devono essere dimostrati tramite controlli avvenuti in base alle norme internazionali o a singoli accordi. In particolare per la prova e l'analisi di discontinuità laminari in lamiere grezze e spesse tramite ultrasuoni, FOERSTER offre il sistema di controllo DEFECTOPLATE.
Il sistema convince grazie ad un concetto modulare dell'impianto in cui i componenti da sottoporre a controllo possono essere impostati in base alle esigenze locali, per raggiungere il massimo grado di funzionalità e una stabilità di processo in modo produttivo. A seconda dello schema produttivo e dei requisiti sono disponibili diversi concetti, in modo che gli impianti di controllo possano essere eseguiti al di sopra del piano a rulli (controllo dall'alto) o integrati in esso (controllo dal basso). A seconda del concetto, il controllo della lamiera intera avviene in un ciclo o ispezionando la superficie sulla lamiera verticale con tracce.
I dati grezzi delle discontinuità laminari nel materiale rilevati tramite gli ultrasuoni vengono elaborati nel sistema di rilevazione e inviati al software di analisi per la loro valutazione. Il sistema, inoltre, consente una valutazione completamente automatizzata in base a diverse norme internazionali e a standard di controllo definibili dal gestore dell'impianto. Se una lamiera non dovesse essere conforme a determinati requisiti di qualità, è possibile effettuare ripetute analisi in base ad altre norme sulla base dei dati di controllo salvati, senza dover ricontrollare la lamiera, evitando così di doverla nuovamente maneggiare.

I vantaggi in breve

  • Rilevazione automatica dei dati per la dimostrazione di discontinuità laminari nel materiale sull'intera larghezza della lamiera in una procedura di controllo
  • Elevata capacità di controllo di ca. 720 lamiere/giorno
  • Il software di analisi consente di avere una documentazione automatica e riproducibile in base agli standard internazionali o definiti singolarmente
  • Possibilità di valutazione successiva offline utilizzando diverse norme di controllo tramite il software di analisi. In questo modo non sono necessari processi di ispezione ripetuti e la gestione viene semplificata
  • Con il materiale controllato è possibile rivolgersi a mercati premium e raggiungere un fatturato maggiore
  • Risparmio di risorse produttive grazie all'impiego del sistema di controllo come strumento di monitoraggio dei processi e di ottimizzazione

Dati tecnici

Elettronica a ultrasuoni e dotazione: Elettronica a ultrasuoni FOERSTER, software di analisi FOERSTER
Testine di controllo trasmettitore/ricevitore S1E1 / S1E3 / S1E4, 5 MHz
Velocità di controllo: ≤ 1000 mm/s
Distanza caricamento: 1 mm (con max. 1000 mm/s)
Sensibilità di controllo: KSR2, KSR3
Zone morte:
(valori indicativi, in base alla dimensione del riflettore e alla posizione in profondità)
ca. 1,5 mm sui due lati
Aree dei bordi non verificate (a seconda del concetto dell'impianto e all'esecuzione possono differenziarsi

Aree dei bordi non verificate:
(a seconda del concetto dell'impianto e dell'esecuzione si possono
presentare valori divergenti)

▪ Bordi longitudinali con controllo ≤ 5 mm con lamiere tagliate / ≤ 15 mm con lamiere non tagliate
▪ Bordi trasversali senza controllo testa/base ≤ 80 mm
▪ Bordi trasversali con controllo testa/piede ≤ 5 mm (solo con lamiere tagliate)
Materiali: Acciai ferritici a bassa lega
Dimensioni lamiera:
(valori indicativi, valori divergenti in base alla specifica del cliente)
Lunghezza 3.000 – 52.000 mm, larghezza 900 – 5.400 mm, spessore 5 – 175 mm
Temperatura della lamiera: Superficie 5 – 120 °C, opzionale fino a 200 °C
Condizione della lamiera: ▪ Superficie grezza e priva di sporco, olio, grasso, colore o impurità e scaglie
▪ Possibilmente senza ondulazioni e deformazioni del bordo (rientranza e bavature da taglio o residui del taglio a caldo)
▪ Squilibrio massimo limitato

 

 

Norme

JIS G 0901

descrive il il controllo a ultrasuoni di piastre in acciaio per contenitori sotto pressione.

AS 1710-2007

descrive la procedura del controllo a ultrasuoni di lamiera di acciaio al carbonio e a bassa lega e di profili universali e definisce una classificazione della qualità.

ASME SA 435

specifica il controllo a ultrasuoni di piastre di acciaio con testina di controllo verticale.

ASME SA 578

specifica il controllo a ultrasuoni di piastre di acciaio laminate per applicazioni speciali con testina di controllo verticale.

ASTM A 435

comprende le norme standard e di accettazione per il controllo a ultrasuoni tramite procedura impulso-eco con testina di controllo verticale di piastre di acciaio al carbonio completamente calmate e legate.

ASTM A 578

comprende le norme standard e di accettazione per il controllo a ultrasuoni tramite procedura impulso-eco con testina di controllo verticale di piastre di acciaio laminate e legate.

BS 5996:1993

definisce il livello di accettazione per discontinuità in lamiere d'acciaio, nastri e acciaio universale, basandosi su controlli a ultrasuoni.

DNV OS-F 101

comprende criteri e linee guida per la produzione, il montaggio, il controllo, la messa in funzione e la manutenzione di sistemi di condutture. Per questo si consiglia un controllo a ultrasuoni completo di piastre, nastri e tubi per verificare la presenza di discontinuità laminari, con i relativi requisiti.

EN 10160

descrive il controllo a ultrasuoni di prodotti piatti in acciaio con un spessore uguale o superiore a 6 mm (procedura a riflessione).

EURONORM 160-85

descrive il controllo a ultrasuoni di lamiere d'acciaio con un spessore uguale o superiore a 6 mm (procedura a riflessione).

GB/T 2970-2004

descrive la procedura del controllo a ultrasuoni per lamiera spessa in acciaio.

GOST 22727-1988

descrive la procedura di controllo a ultrasuoni per lamiera laminata.

ISO 10893-9

descrive il controllo a ultrasuoni di nastri o lamiera utilizzati per la produzione di tubi di acciaio saldati, per mostrare doppiature.

ISO 17577

descrive il controllo a ultrasuoni di prodotti piatti in acciaio con un spessore uguale o superiore a 6 mm.

ISO 3183

specifica i requisiti e la procedura di controllo di tubi in acciaio per i sistemi di trasporto di tubazioni nell'industria petrolifera e del gas naturale.

JB 4730-1994

specifica cinque procedure non distruttive di controllo e classificazione dei difetti, tra cui il controllo a ultrasuoni per materie prime, pezzi di ricambio e cordoni di saldatura di contenitori sotto pressione.

JIS G 0801

descrive il il controllo a ultrasuoni di piastre in acciaio per contenitori sotto pressione.

NF A04-305

descrive il controllo a ultrasuoni di prodotti piatti in acciaio con un spessore uguale o superiore a 6 mm (procedura a riflessione).

Questo sito utilizza cookies

Utilizziamo i cookies per personalizzare contenuti e pubblicità, per offrire accesso ai social media e per analizzare il traffico sul nostro sito web. Condividiamo inoltre con i nostri social media, con i nostri partner pubblicitari e di ricerca statistica le informazioni riguardo all’utilizzo del nostro sito. I nostri partner possono combinare le informazioni con altre che Voi avete loro fornito, o che essi hanno raccolto come parte del Vostro utilizzo dei servizi.

I nostri cookies sono cambiati, si rende quindi necessario rinnovare il Vostro consenso.

Il Vostro consenso ai cookies è scaduto, si rende quindi necessario rinnovare il Vostro consenso.

Cookies necessari all'utilizzo del sito da parte dell'utente. Sono informazioni di base come per esempio il login oppure il consenso ai singoli cookie.

Nome Provider Finalità Durata Tipo
__hs_opt_out HubSpot notwendig

Questo cookie è utilizzato da Hubspot per garantire che dopo opt-out all'utente non venga nuovamente richiesto il consenso.

13 mesi Cookie
__hs_do_not_track HubSpot notwendig

Questo cookie è utilizzato da Hubspot per disabilitare il tracking dell'utente.

13 mesi Cookie
__hs_initial_opt_in HubSpot notwendig

Questo cookie è utilizzato da Hubspot per memorizzare il consenso al tracking.

7 giorni Cookie
hs_ab_test HubSpot notwendig

Questo cookie è utilizzato da Hubspot per assegnare sempre ad un utente lo stesso gruppo durante il test A/B.

Sessione Cookie
*_key HubSpot notwendig

Questo cookie è utilizzato da Hubspot per evitare che un utente debba effettuare il log in più volte per il medesimo contenuto.

14 giorni Cookie
hs-messages-is-open HubSpot notwendig

Questo cookie è utilizzato da Hubspot per salvare i settaggi widget di conversazione

30 minuti Cookie
hs-messages-hide-welcome-message HubSpot notwendig

Questo cookie è utilizzato da Hubspot per garantire che il messaggio di benvenuto nella chat sia visualizzato una volta al giorno.

1 giorno Cookie
__hsmem HubSpot notwendig

Questo cookie è utilizzato da Hubspot per memorizzare la procedura di login di un utente.

1 anno Cookie
hs-membership-csrf HubSpot notwendig

Questo cookie è utilizzato da Hubspot per evitare la corruzione della procedura di login.

Sessione Cookie
hs_langswitcher_choice HubSpot notwendig

Questo cookie è utilizzato da Hubspot per memorizzare la lingua dell'utente.

2 anni Cookie
__cfduid HubSpot notwendig

Questo cookie è utilizzato da Hubspot per trasferire in modo sicuro i dati via CDN/Cloudfare.

Sessione / 30 giorni Cookie
__cfruid HubSpot notwendig

Questo cookie è utilizzato da Hubspot per trasferire in modo sicuro i dati via CDN/Cloudfare.

Sessione Cookie
gits_cookie_accepted_* digiwerk GmbH

Salva la selezione banner dei cookies.

illimitato LocalStorage
DataTables_* TYPO3

Memorizzato dal sistema CMS TYPO3veb, salva i settaggi dell'utente per la visualizzazione dei dati in Backend.

illimitato LocalStorage
t3-tabs-* TYPO3

Salva i settaggi dell'utente per visualizzare i dati in backend.

illimitato LocalStorage
be_typo_user TYPO3

Viene richiesto dal sistema CMS TYPO3 per consentire agli utenti il log on in backend.

1 anno LocalStorage
PHPSESSID TYPO3

Viene richiesto dal sistema CMS TYPO3 per consentire agli utenti il log on in backend.

1 anno Cookie

I cookies di marketing aiustano a riconoscere i visitatori del sito. Questo consente, tra l'altro, di mostrare loro pubblicità e risultati di ricerca mirati.

Nome Provider Finalità Durata Tipo
__hstc HubSpot

Questo cookie è utilizzato da Hubspot per registrare un ID univoco da assegnare ai dati statistici dell'utente.

13 mesi Cookie
hubspotutk HubSpot

Questo cookie è utilizzato da Hubspot per registrare un ID univoco da assegnare ai dati statistici dell'utente.

13 mesi Cookie
__hssc HubSpot

Questo cookie è utilizzato da Hubspot per rilevare la sessione di un utente.

30 minuti Cookie
__hssrc HubSpot

Questo cookie è utilizzato da Hubspot per rilevare la sessione di un utente.

Sessione Cookie

Cookies statistici per comprendere come i visitatori interagiscono con il sito, raccogliendo e riportando infromazioni in forma anonima.

Nome Provider Finalità Durata Tipo
_pk_id.*.* Matomo

Questo cookie è utilizzato da Matomo per memorizzare alcuni dettagli dell'utente, come per es. l'ID univoco del visitatore.

13 mesi Cookie
_pk_ses.*.* Matomo

Questo cookie è utilizzato da Matomo per cookies di breve durata, utilizzati per la memorizzazione temporanea dei dati per la visita.

30 minuti Cookie
_pk_testcookie..undefined Matomo

Questo cookie è utilizzato da Matomo per verificare se il browser del visitatore supporta i cookies.

Sessione Cookie

I cookies sono files di testo utilizzati dai siti web per rendere più efficace la visita del sito da parte dell’utente.Secondo le normative siamo autorizzati a memorizzare i cookies sul Vostro dispositivo se assolutamente necessari all’operatività del sito. Per tutti gli altri tipi di cookie è necessaria la Vs. autorizzazione.Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni di essi sono posizionati da terzi che appaiono sulle nostre pagine.