Ingegneria meccanica e impiantistica

Competenza specifica

L'ingegneria meccanica e l'impiantistica sono caratterizzate da una stretta collaborazione fra i clienti e le aziende produttrici. Perché le zone centrali o i fuori linea devono rispondere esattamente alle esigenze dei clienti. Pertanto, le zone centrali multifunzione di FOERSTER sono concepite e sviluppate in modo mirato per offrire ai clienti la soluzione ottimale per i loro collaudi.

Per garantire ciò, FOERSTER sin dall'inizio ha offerto una consulenza completa ai suoi clienti. Non appena definite le specifiche tecniche, il reparto addetto alla costruzione interno a FOERSTER realizza la zona centrale multifunzione personalizzabile. Se richiesto dal cliente, all'interno della zona centrale possono essere integrati anche strumenti di prova e misuratori di produttori terzi. Dalla prima consulenza, alla costruzione, fino alla messa in funzione e manutenzione periodica dell'impianto e molto altro ancora, FOERSTER è sempre un partner competente per i suoi clienti.

Le zone centrali multifunzione di FOERSTER sono utilizzate in numerose acciaierie e laminatoi a livello mondiale. A partire dall'Asia, passando per l'Europa fino ad arrivare all'intero continente americano, il controllo della qualità dei materiali è affidato ai sistemi di prova di FOERSTER.

Esempi di applicazione

Zone centrali multiple per il controllo dei tubi

Nel 2015 FOERSTER ha costruito e prodotto la zona centrale finora più grande, pesante e complessa nella storia dell'azienda. L'impianto è stato sviluppato per il controllo dei tubi in un'acciaieria negli Stati Uniti. L'intera zona centrale pesa 32 t, che corrisponde a circa 5 elefanti africani adulti. A tale scopo, è stato necessario investire in un nuovo sistema di sollevamento.

L'impianto controlla tubi senza saldatura laminati a caldo tramite metodi non distruttivi come il flusso disperso, correnti indotte e ultrasuoni rilevando diversi tipi di difetti. Il zona centrale a triplette ad alta precisione è composta da una meccanica di prova completa, con puplito di comando ed armadi elettrici, nonché numerose tecnologie di controllo. Nell'impianto sono stati integrati fra l'altro i sistemi di prova DEFECTOMAT, ROTOMAT/TRANSOMAT, MAGNATESTCIRCOSON WT. Il software della strumentazione, sviluppato da FOERSTER, consente inoltre l'integrazione software di tutti gli strumenti di prova in un'unica interfaccia. I dati creati possono essere trasferiti direttamente grazie alla connessione di rete.

I tubi, che possono essere utilizzati per la generazione di energia, la produzione di petrolio e gas nonché per l'industria petrolchimica, devono presentare proprietà dei materiali impeccabili. Dalla soluzione personalizzata di FOERSTER deriva una zona centrale multifunzione che garantisce che le proprietà geometriche e lo spessore della parete nonché il diametro esterno dei tubi corrispondano esattamente ai valori indicati e che eventuali difetti superficiali siano rilevabili in modo affidabile.

Trovare la soluzione adatta per ogni specifica richiesta è una sfida e al tempo stesso uno stimolo per i nostri collaboratori. Perché per noi di FOERSTER la soddisfazione dei nostri clienti è al primo posto.